La Notte dei senza dimora 2009
Gas & Gastone. Il biologico è per tutti.
Il progetto “Gas & Gastone. Il biologico è per tutti” è promosso da Aiab Lombardia, Casa di Gastone e la Cooperativa Incontro.
  • [ 0 commenti ]

Il progetto "Gas & Gastone. Il biologico è per tutti", promosso da Aiab Lombardia (Associazione Italiana per l'agricoltura biologica), la Casa di Gastone dell'Opera Don Guanella (realtà milanese che si occupa di accoglienza dei senza fissa dimora) e la Cooperativa Incontro che si occupa d'inserimento sociale e lavorativo di persone svantaggiate, ha l'obiettivo di portare il prodotto proveniente da agricoltura biologica alle fasce più povere della cittadinanza.

I promotori ritengono che il prodotto alimentare biologico non sia solo un alimento sano e qualitativamente migliore rispetto a quello convenzionale, ma veicoli un modo diverso di fare economia, un modo "altro" di intendere le relazioni (anche commerciali), il territorio, il lavoro, l'ambiente e la socialità.
"Gas & Gastone Il biologico è per tutti" si rivolge alle famiglie che su segnalazione di enti ed associazioni o di propria iniziativa si rivolgono a diverse realtà assistenziali del territorio di Milano per chiedere sostegno. Si rivolge anche alle persone senza fissa dimora alloggiate in centri di seconda accoglienza del Comune di Milano e per le quali è avviato un percorso di reinserimento sociale.
Il progetto prevede momenti educativi formativi di gruppo, momenti di discussione e coinvolgimento con l'obiettivo di attivare, ove possibile, modalità future di spesa collettiva. Una parte del progetto è rivolta a recuperare nel circuito dei produttori, trasformatori e venditori del biologico in Lombardia prodotti ed alimenti per varie ragioni non più commerciabili ma con intatto il loro valore e distribuirli gratuitamente presso i centri di seconda accoglienza.
Il progetto ha ricevuto il contributo della Provincia di Milano e della Regione Lombardia.

 

  • [ 0 commenti ]
Per inserire un commento registrati o effettua il login in alto a destra
0 commenti

Rubriche