La Notte dei senza dimora
Volontari per una notte
Alcune delle associazioni che partecipano a “La notte dei senza dimora-Milano” hanno deciso di dare ai cittadini la possibilità di vivere un'esperienza sulle proprie unità mobili.
  • [ 0 commenti ]

(foto di Ali Alsumayin) Questa settimana comincia con una buona notizia. Alcune delle associazioni che partecipano a “La notte dei senza dimora-Milano” hanno deciso di dare ai cittadini la possibilità di vivere un'esperienza sulle proprie unità mobili.

Chi desidera passare una notte in giro per Milano fornendo ai clochard beni di prima necessità come coperte, tè caldo e indumenti, può mettersi direttamente in contatto con le seguenti associazioni: Croce rossa Italiana -comitato provinciale di Milano-, Ronda della Carità, Fondazione Fratelli di San Francesco, Papa Giovanni XXIII e Closhard alla Riscossa.

A seconda delle disponibilità e delle forze in campo si cercherà di soddisfare tutte le richieste che giungeranno. Le associazioni hanno dato la loro disponibilità ad ospitare i cittadini a partire da adesso e per tutta la stagione invernale, quando il freddo rende ancora più difficili le notti di chi non ha una casa.

Chi deciderà di vivere quest'esperienza potrà svolgere, condividere e scoprire il prezioso lavoro che quotidianamente decine di volontari compiono con i senza dimora. Il 20 ottobre “La notte dei senza dimora” sarà così un punto di partenza, una festa che condurrà i partecipanti ad una successiva conoscenza più approfondita delle condizioni e dei reali bisogni dei closhard milanesi.

Di seguito le mail dei responsabili ai quali inviare le richieste

Luca - Croce Rossa Italiana: luca.guarnieri@crisesto.org
Magda - Ronda della Carità: rondacarita@associazioni.milano.it
Fratelli di San Francesco: volontari@fratellisanfrancesco.it Dudilio - Papa Giovanni: dudilio61@yahoo.it Wainer - Clochard alla riscossa: clochardallariscossa@libero.it
  • [ 0 commenti ]
Per inserire un commento registrati o effettua il login in alto a destra
0 commenti

Rubriche