Associazione
Zupfest. Una festa di quartiere per gustare una città di culture e creatività, di storie e di zuppe
Il 21 maggio a Dergano-Bovisa, degustazioni di quartiere, traendo spunto dalle storie del territorio per delizie e prelibatezze a tema zuppa.
  • [ 0 commenti ]

Il 21 maggio 2011 le strade del quartiere di Dergano si animano grazie alla ZUPfest, che conclude la prima fase di attivazione di ZUP - Zuppa Urban Project. Azioni culturali nel territorio. Tra itinerari, degustazioni e laboratori per adulti e bambini, si scopre una città nascosta e insolita: creatività, cibo, verde urbano saranno i temi dell'evento. Il quartiere di Dergano verrà raccontato dai suoi stessi abitanti e dai partecipanti al progetto, grazie ad un insolito strumento narrativo: un piatto di zuppa, sempre diverso, ispirato a storie e sensazioni raccolte durante visite ed esplorazioni lungo le tappe precedenti di ZUP.

Il programma prevede:

  • Gli Zupstop.

Degustazioni di quartiere, traendo spunto dalle storie del territorio per delizie e prelibatezze a tema zuppa. Grazie ai locali e ristoranti della zona che aderiscono alla rete ZUP sarà possibile la degustazione, durante le visite guidate o liberamente negli orari di apertura dei locali.

    • Forneria Caffetteria Pasticceria Tomaselli, Via Imbonati 24

    • Gelateria Mela Verde, Via Prestinari 5

    • Latteria Maffucci, Via Maffucci 24

    • Ristorante Al Solito Posto, Via Bruni 13

E inoltre durante le visite guidate soste presso:

    • Caira Design, Via Davanzati 51

    • Calcio Retrò, Via Tartini 23

    • Corte d'epoca, Via Davanzati 28

Tra le ricette che si potranno gustare: il Gazpacho della Torre di via Imbonati, la zuppa Sironi con estro, la Zuppa paesana al profumo d'oriente, la frittata Tra viale Jenner e Maciachini, il dessert Energia dolce di Dergano e altre ricette che raccontano il quartiere.

Tutte le ricette sono vegetariane.

  • Zup on the road. Assaggia la città. Itinerario e degustazioni.

Itinerari di visita guidati per scoprire la Dergano multietnica e la sua aria di paese d'antan, il quartiere operaio e le sue archeologie industriali, tra vecchi e nuovi usi, tra creatività e culture. L'itinerario prevede le soste negli Zupstop.

(durata 2 ore, partenza gruppi ore 11.00 e ore 12.00, costo 10€)

  • Zup zuppetè zup. Esplorando la città con le foglie. Laboratorio per bambini dai 5 ai 10 anni con mamma o papà.

Laboratorio ludico per bambini alla scoperta della città immaginata, esplorazioni con i sensi, con i piedi e con la fantasia.

In collaborazione con Libri di Luna (ore 16.00 - 18.00, costo 5€).

  • Verde come una zuppa. La vegetazione spontanea, dalla città alla tavola. Laboratorio per adulti.

Laboratorio sulle erbe e piante selvatiche nel paesaggio urbano, da scoprire, ricercare e portare in tavola!

In collaborazione con Il Giardino degli Aromi (ore 16.00 - 18.00, costo 10€).

  • Videoinstallazioni.

"Immagina Milano" - Video degli studenti della Scuola del Design del Politecnico di Milano

Presso Circoloquadro, Fonderia Napoleonica Eugenia, Via Thaon di Revel 21, 20159 Milano

 

Info point per gli itinerari e i laboratori, informazioni e biglietti:

Via Tartini 10, 20158 Milano, MM Dergano

 

Le attività hanno posti limitati: è richiesta la prenotazione.

Mail: progettozuppa@gmail.com

Per orari e programma definitivo consultare il sito web www.progettozuppa.wordpress.com

ZUP - Zuppa Urban Project. Azioni culturali nel territorio è un progetto culturale per attivare la partecipazione e la presa in cura degli spazi pubblici.

La ricetta di ZUP prevede come ingredienti la città, il cibo, il racconto collettivo del territorio, il gioco. Lo spazio che abitiamo viene riletto attraverso l'esplorazione e la creatività, sapendo giocare con la città, riguardandola, risvegliando la propria capacità di sorprendersi.

La zuppa è il centro simbolico di questo lavoro, perché frutto di un mescolamento di ingredienti diversi: è un cibo presente in ogni cultura, ha uno stretto legame con il territorio e con le stagioni. È un modo per dire cosa avviene in una città, tra ibridazione, mescolamento e creazione. È uno strumento per stringere relazioni, per stimolare aggregazione e socialità. Diventa il pretesto per legare le nostre cucine, i nostri cortili, luoghi privati, agli spazi del quartiere, luoghi pubblici dove si potrebbero cogliere gli ingredienti per una zuppa: cultura che si mangia, mangiare cultura.

ZUP - Zuppa Urban Project. Azioni culturali nel territorio è un progetto di Noemi Satta. Cultura. Territorio. Identità. a cura di Myriam Sabolla e Noemi Satta, con il patrocinio del Consiglio di Zona 9 - Comune di Milano, con il sostegno della società cooperativa Abitare, e in partnership con Arcometa, Associazione Asnada, Centro Culturale Multietnico La Tenda, Circoloquadro, Il Giardino degli Aromi, Libreria Libri di Luna, Forneria Caffetteria Pasticceria Tomaselli, Terre di Mezzo - Fa' la Cosa Giusta.

 

www.progettozuppa.wordpress.com

progettozuppa@gmail.com

facebook "ZUP - Zuppa Urban Project"

 

  • [ 0 commenti ]
Per inserire un commento registrati o effettua il login in alto a destra
0 commenti

Eventi
Rubriche