Turismo Responsabile
Milano solidale – un week-end per scoprire un'altra faccia della città
In occasione del 17 ottobre, giornata ONU di lotta alla povertà, Insieme nelle Terre di Mezzo Onlus e l'agenzia di turismo responsabile Viaggi e miraggi organizzano la seconda edizione del "Week-end sostenibile a Milano", da venerdì 16 a domenica 18 ottobre
  • [ 0 commenti ]

In occasione della Giornata ONU di lotta alla povertà torna anche il week-end di turismo responsabile a Milano: una tre giorni - dal 16 al 18 ottobre - che avrà come filo conduttore la grave emarginazione, con un focus specifico sui senza dimora.
Il punto d'incontro per i partecipanti sarà infatti piazza Santo Stefano, teatro della decima edizione de "La Notte dei Senza Dimora" - manifestazione nazionale di sensibilizzazione sulla condizione degli homeless nelle nostre città.
A partire dalle ore 20.00 i "turisti" saranno protagonisti della serata, che alternerà momenti informativi ad altri di intrattenimento e che culminerà con la dormita finale all'aperto, in cui tutti saranno invitati a passare la notte nel proprio sacco a pelo con l'obiettivo di portare all'attenzione di cittadinanza e istituzioni la problematica dei senza dimora.
Tutto il week-end sarà dunque all'insegna di un frizzante mix di conoscenza, riflessione e tempo libero. I partecipanti avranno la possibilità di conoscere e toccare con mano realtà milanesi che a vario titolo operano nel mondo dell'emarginazione: da Opera Cardinal Ferrari, che dal 1921 porta avanti iniziative assistenziali a favore di chi vive in difficoltà, a Uroburo, laboratorio orafo in cui prendono vita gioielli unici o in serie limitata, i cui artigiani sono persone con disagi prischici, fino a Terre di mezzo, editore in prima linea sui temi della partecipazione sociale e dell'integrazione.
Il pernottamento e il pranzo della domenica saranno occasione di incontro e conoscenza di Olinda, società cooperativa che ha sede all'ex ospedale psichiatrico Paolo Pini: in questo contesto sono nati sia OstellOlinda, struttura di accoglienza alberghiera, e il ristorante Yodok.
Gli spostamenti da un luogo all'altro saranno nel rispetto dell'ambiente, cercando di inquinare il meno possibile.

 

 

 


Per informazioni e iscrizioni: volontarimilano@terre.it oppure 02.58118328.

 

 

 

  • [ 0 commenti ]
Per inserire un commento registrati o effettua il login in alto a destra
0 commenti

Rubriche