Mind the difference
Il primo concorso video internazionale dedicato alla follia, aperto a tutti e a tutte le forme di sperimentazione stilistica: il concorso invita a cogliere con il linguaggio degli occhi la differenza che abita le persone affette da disagio mentale, il sottile scarto che esiste tra normalità e diversità.
  • [ 0 commenti ]

Mind the Difference è il primo concorso video dedicato alla follia. Internazionale, aperto a tutti e a tutte le forme di sperimentazione stilistica, il concorso invita a cogliere con il linguaggio degli occhi la differenza che abita le persone affette da disagio mentale, il sottile scarto che esiste tra normalità e diversità; senza la pretesa, che sarebbe forse persa in partenza, di chiudere in una risposta l’interrogativo della follia. Per il vincitore è previsto un premio in denaro di $3.000. In anteprima sul sito ‘Mind the Difference’, il contributo video di Fondazione Bertini, promotrice del concorso, e il trailer di ‘Troppolitani’, il nuovo film inchiesta di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, un’indagine intorno al disagio mentale condotta a partire dal disagio mentale, attraverso gli argomenti suggeriti dagli stessi utenti psichiatrici. Frammenti di dialogo con utenti, familiari, passanti, nel moto libero di gesti e battute spontanee che riannodano intorno al tema una riflessione rapsodica. film intero verrà proiettato a Fuori Dove? 2010.
Sono tutti invitati a partecipare attivamente alla community, a caricare video, commentarli, per alimentare il confronto su un tema che chiede di non essere escluso e che, riportato nel foro, è in gradi di ridare dignità anzitutto alla condizione dell’uomo, dietro la normalità, dietro il disagio.
www.mindthedifference.com
www.fondazionebertini.it

 

L'attore Antonio Rezza presenta "Mind the difference", di cui è testimonial e membro della giuria - guarda il video:

http://associazione.terre.it/?idm=5&idn=10

  • [ 0 commenti ]
Per inserire un commento registrati o effettua il login in alto a destra
0 commenti

Eventi
Rubriche